coyote

Nord America: Tartaruga inganna Coyote

Coyote è famoso in tutto il territorio nordamericano come trickster di cui non c’è da fidarsi. Risale a un paio di mesi fa il suo ultimo inganno, denunciato da Volpe (qui l’articolo).

Ieri, però, Coyote ha trovato pane per i suoi denti. Per una volta, qualcun altro è riuscito ad approfittare di lui e ingannarlo.

Si tratta di Tartaruga e qui sotto c’è la storia che ci ha raccontato.

La storia di Tartaruga

“Avevo trovato delle foglie particolarmente succulente, e senza rendermene conto mi ero allontanato troppo dall’acqua. Era mezzogiorno, faceva un caldo insopportabile, e io non riuscivo più a trascinarmi al fiume.

Pensavo davvero di star per morire, quando è arrivato Coyote. Sapevo che il suo primo pensiero sarebbe stato quello di mangiarmi, ma ho anche capito che era la mia opportunità per salvarmi dalla situazione in cui ero finito.

Come prima cosa, Coyote ha detto che mi avrebbe messo su un fuoco e cucinato. Io allora, fingendomi sicuro di me, gli ho detto che il guscio delle tartarughe è fatto per resistere al fuoco, e non avrebbe ottenuto nulla.

Coyote mi ha creduto, e ha detto che allora mi avrebbe lanciato da uno strapiombo, in modo che il mio guscio si spezzasse in mille pezzi. Ancora una volta, ho finto sicurezza e gli ho detto che il guscio delle tartarughe è fatto per resistere a cadute da qualsiasi altezza, e che lui doveva essere un vero sciocco se non lo sapeva.

Poi, finalmente, Coyote ha detto che mi avrebbe buttato nel fiume per far sciogliere il mio guscio nell’acqua. Ho fatto finta di essere terrorizzato dall’idea e, per quanto possa sembrare incredibile, ha funzionato: Coyote mi ha portato al fiume e mi ha gettato in acqua.

Così, mi sono salvato sia dal caldo, sia da Coyote.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *