antico egitto

Egitto: faraone sposa proprietaria del sandalo misterioso

Da giorni, nella città di Menfi non si parla d’altro: il faraone sta facendo provare un misterioso sandalo a ogni ragazza d’Egitto.

Tutto è iniziato durante la grande celebrazione della settimana scorsa. Un falco (secondo alcuni, incarnazione del dio Horus) ha fatto cadere un sandalo da donna in grembo al faraone. Il sovrano, interpretando il fatto come un segno divino, si è subito messo alla ricerca della sua proprietaria.

Per giorni, innumerevoli fanciulle hanno provato a indossare il sandalo, ma a nessuna di loro calzava perfettamente.

Ieri, finalmente, la ricerca del faraone è terminata, e l’ha fatto nel più imprevedibile dei modi.

“Data la fattura pregiata del sandalo, tutti eravamo convinti che appartenesse a una nobildonna, o per lo meno a una ragazza di ottima famiglia” racconta uno funzionari che ha accompagnato il faraone nella sua ricerca. “Invece, la ragazza a cui calzava era una schiava greca nella città di Naucrati.”

Rodopi (questo il nome della fanciulla) aveva ricevuto le calzature in dono dal suo padrone, che aveva un’alta stima di lei.

Chi invece la considerava male erano le altre schiave della casa, soprattutto per via delle sue origini straniere. Rodopi ha però sempre sopportato le loro angherie in silenzio, lavorando duramente senza mai lamentarsi.

La giovane si trovava al fiume a fare il bucato, quando il falco le ha sottratto il sandalo. Mai si sarebbe immaginata che quell’apparente sfortuna avrebbe invece dato un’incredibile svolta alla sua vita.

Il faraone è rimasto colpito all’istante dalla bellezza e dalla forza di carattere della ragazza. Ritenendo l’episodio del sandalo un segno di Horus, ha annunciato che presto farà di lei la sua regina.

[26]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *